Pingu-Io

Moderatore
Membro dello Staff
Moderatore
2
3
Addio password ofuscate con Depix!
Tutti, almeno una volta nella nostra vita, siamo incappati in un media ofuscato a "mosaico", una foto, un testo, una password o qualsiasi altra cosa esso sia.
Molto spesso questo tipo di ofuscamento è usato per nascondere una password o per oscurare dei dati sensibili, ma da oggi è possibile ricostruire l'imagine tramite un fantastico tool: Depix!

1626625775708.png

Prima però vediamo alcune nozioni essenziali per capire come funziona il tool.



Come funziona la "pixelizzazione"?
Il processo di "pixelizzazione" di un'immagine consiste nell'abbassare la risoluzione di essa. Questo procedimento può essere fatto con un semplice algoritmo che prende blocchi di pixel, formati da un certo numero di pixel, e li sovrascrive con il valore medio di essi. Questa implementazione è molto semplice e veloce in quanto può elaborare più blocchi di pixel in parallelo.

Ecco un esempio che descrive l'algoritmo appena descritto:

1626624884747.png



Come funziona l'algoritmo di de-ofuscamento?
Dal momento che l'algoritmo di "pixelizzazione" funziona sempre allo stesso modo siamo in grado di prendere una tabella contenete tutte le possibili coppie di caratteri ottenibili, "pixelizzarla" e confrontare la nostra password ofuscata con la tabella.

1626625573109.png



Conclusione
Rimuovi sempre completamente le informazioni sensibili dalle immagini perché le tecniche di offuscamento possono rivelare parti recuperabili del testo originale.